Passa ai contenuti principali

Poesie d'amore - Goethe



 A Lili
Nella dolce valle, sulle cime innevate,
l'immagine tua m'era sempre accanto:
la vedevo aleggiare nelle soffici nubi,
 mi stava qui, nel cuore.
Ora senti con che impeto prepotente
un cuore attira l'altro,
come invano amore
fugge amore.

Vi compiango, sventurate stelle
Vi compiango, sventurate stelle,
voi che, così belle, vivide brillate
e fate luce al navigante oppresso,
senza premio dagli uomini e dagli dei,
poichè voi non amate, nè mai
avete conosciuto amore.
Senza posa le ore eterne guidano
le vostre schiere per il vasto cielo;
e che viaggio avete compiuto
dacchè io, tra le braccia dell'amata,
ho scordato voi e la mezzanotte.

*

In un mondo fatto di Facebook, twitter, blogger, youtube e chat...esistono ancora persone che si fermeno a meditare sull'amore, che si stupiscono delle stelle nel cielo, persone che pregano, persone che amano davvero?